Tecnica 360: Remote Transitions in 360 [gli strumenti]

Come riprendere un concerto con la VIRB 360Il 21 di luglio ho mandato in live streaming il concerto di musica contemporanea dal J&P Festival di San Giorgio di Nogaro, per saperne di più leggete qui, ed ho sfruttato l’occasione per testare la Garmin VIRB 360. Avevo già testato questo setup durante il  concerto dei Fabula al Triskell che ho descritto nel tutorial su come riprendere un concerto ed oggi voglio condividere il mio setup.

Come già anticipato la videocamera che ho usato è la Garmin VIRB 360 in modalità 4K, questo perché ho notato che la scheda che sto utilizzando a volte crea problemi di registrazione. Oltre alla videocamera ho utilizzato uno stativo Neweer con attacco da 1/4″, la staffa alimentata automotive della Garmin e una batteria al piombo per modellismo da 12V. Ho optato per la staffa automotive perché mi da una garanzia di durata maggiore visto che viene collegata alla batteria al piombo e non ad un battery pack usb.

GarminVIRB live setup

GarminVIRB live setup

L’utilizzo della staffa permette di togliere la batteria dalla VIRB così da prevenire eventuali surriscaldamenti. Come è successo durante il Triskell anche questa volta la videocamera ha avuto un problema dividendo il file video in due con un gap di qualche secondo. Imputo questo problema alla velocità di scrittura sulla scheda e vedrò di testare con una scheda V30 per vedere se il problema è dovuto alla scheda o al surriscaldamento della camera. La location era tutt’altro che fresca e le videocamere 360 si sa che tendono a surriscaldarsi.