Claude Cadoz – Le realtà virtuali

L’aspetto interessante di rispolverare i libri che ho della prima onda della VR a cavallo tra gli anni ’80 e ’90 è il fatto che sono in qualche modo estremamente attuali. Tralasciando l’aspetto tecnologico i concetti espressi e teorizzati all’epoca sono tutt’ora validi e ne possiamo trarre spunto nella nostra ricerca nella realtà virtuale. Il libro che consiglio oggi è stato scritto nel 1994 da Claude Cadoz fondatore dell’ACROE Laboratorio di ingegneria per la ricerca artistica. Il saggio di un centinaio di pagine affronta i temi base della realtà virtuale e possibili sviluppi (dell’epoca). A mio avviso un testo da tenere e consultare anche per confrontarsi con il mondo attuale della realtà virtuale osservando in una sorta di time machine il mondo della VR di oltre 20 anni fa.

Comments

comments